Lady Mertens: insulti sul web per il seno grosso: “Siete dei perdenti”

La moglie di Mertens e il body shaming: «Non vergognatevi del seno grande»

0

A Napoli da otto anni, Kat Kerkhofs è tra le “wags” (le compagne dei calciatori più note) più amate dai tifosi. Non solo perché “spalla” di uno dei calciatori più apprezzati di sempre in città, ma anche perché – esattamente come Dries – anche Kat ha saputo creare negli anni un legame unico con la città che vive ormai da napoletana. Lo stesso amore con cui i tifosi hanno saputo inondarla nelle ultime ore, quando sui social Lady Mertens ha raccontato di alcuni episodi di body-shaming subiti in passato, a “causa” di un fisico proponente che l’ha spesso «messa a disagio».

Il racconto è arrivato direttamente via social, su Instagram che è il mezzo di comunicazione preferito da Kat e attraverso cui tanti napoletani hanno imparato a conoscerla. «Ode ai meloni» scrive simpaticamente la belga, che poi racconta le esperienze passate: «Ricordo la vergogna e l’insicurezza che mi accompagnavano da adolescente, quando quelle parole mi rimanevano impresse come un timbro. È successo tutto durante una sola estate. All’improvviso cambi, non sei più una bambina ma una donna, ed è così che da quel momento in poi vieni giudicata» ha raccontato ai fan. «Leggendo così tanti commenti di puro odio ho capito che devo riderne. Non so se sarà sempre così, forse qualcosa mi farà sempre male, ma è incredibilmente liberatorio pensare che ora quelle parole, quei commenti, quegli attacchi al mio corpo non mi toccano più. Questo body shaming è per perdenti, va bene per i leoni da tastiera».

Al lungo post social hanno risposto in tanti, soprattutto celebrità del Belgio che hanno avuto modo di conoscere Kat in questi ultimi mesi. Lady Mertens, infatti, ha condotto nelle ultime settimane un programma molto seguito in Belgio, che ha avuto forte impatto in tv così come in rete. “Senza limiti”, questo il titolo della trasmissione condotta su Play4 in patria che ha analizzato alcuni aspetti importanti della vita di coppia di personaggi noti della tv e dello spettacolo. L’occasione per Kat e i suoi ospiti anche per trattare amore, sesso, intimità nel 2021, al passo con i tempi, con le nuove mode e una pandemia che ha cambiato fortemente le abitudini di tutto in giro per il mondo. Il programma – andato in onda negli ultimi due mesi – ha riscontrato grande successo e, ovviamente, si è guadagnato anche i complimenti di Dries.

Tra i primi sostenitori di Kat negli ultimi anni c’è sempre stato infatti Mertens. I due stanno insieme dall’età dell’adolescenza, si sono conosciuti e mai più lasciati. Anche quando è stato il momento di venire in Italia. Dries ha subito commentato il post di Kat con un ironico «Ode anche alla tua pesca», una frase maliziosa ma che tradisce anche il tipo di rapporto dei due, raccontato dalla stessa Kat in un’intervista di qualche settimana fa in Belgio. «Il programma mi ha aiutato anche con Dries, a parlare con lui liberamente del tema. E poi oggi non mi sento più “la moglie di”, all’inizio era un’etichetta che mi infastidiva». E non esclude un erede in cantiere: «A un figlio ci pensiamo, so di non essere più una ragazzina, ma per ora siamo ancora concentrati sulle nostre carriere». Fonte: Mattino.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.