Mimmo Malfitano: “Dove sono questi super-campioni?”

"Abbiamo tutti detto che questa rosa era da Scudetto. Persino lunedì"

0

A “Marte Sport Live”, Mimmo Malfitano:

Da cosa derivano i problemi del Napoli? Ci sono responsabilità da ogni parte. I maggiori responsabili sono Gattuso e i giocatori. Perché loro vanno in campo. Adesso, di punto in bianco, vogliamo far passare questa rosa come l’ultima degli organici di questa Serie A. E non è giusto. Si parla di discontinuità. Ed è giusto. Ma non è solo nei risultati. Pure nel rendimento. E nella psicologia. Qualcosa non sta funzionando. Probabilmente neanche l’allenatore riesce a venire a capo delle difficoltà. Mi sento di dirgli che forse sta sbagliando qualcosa. Perché altrimenti non si spiegano le metamorfosi così evidenti e ravvicinate della squadra. Otto giorni fa stavamo parlando di una vittoria per 6-0. Oggi facciamo il funerale. La verità è che, secondo me, De Laurentiis si stia pentendo di aver ingaggiato Gattuso. Alla luce, non solo dei risultati, ma pure degli atteggiamenti dei calciatori. Impensabile che gente come Zielinski, Insigne, Koulibaly e Manolas abbia un rendimento così poco equilibrato. Senza identità tattica. E senza anima. Se avessero un po’ di coscienza metterebbero in campo un po’ di determinazione. Ieri sono rimasto basito nel vedere questa squadra. Anche la critica sbaglia. Perché noi non diamo alla gente quella che è la realtà. Dove sono questi super-campioni? Abbiamo tutti detto che questa rosa era da Scudetto. Persino lunedì. C’è un problema strutturale. Il presidente dovrebbe intervenire. E mettere tutti al muro. Non esiste che il Napoli debba fare delle brutte figure come quelle di ieri. Con Gattuso che si poneva davanti a una telecamera confuso. Si è assunto responsabilità in parte sue. Ma i diretti responsabili sono i giocatori. Multerei i calciatori per scarso impegno“.

Fonte: Radio Marte

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.