Gli uomini chiave di Juve/Napoli: top Lozano sfida Chiesa e Kulusevski

0

Leggi Napoli contro Juve e pensi subito a Ronaldo contro Insigne, eppure i numeri di questa stagione dicono che gli uomini chiave delle due squadre possono essere altri. È vero, Lorenzo e Cristiano sono i punti di riferimento dei rispettivi attacchi, ma gli apriscatole, quelli che segnano e fanno segnare, fino ad oggi sono stati altri. Nel Napoli è quasi naturale pensare a Lozano, l’uomo rigenerato da Gattuso, tirato a lucido dopo una prima stagione che definire di assestamento sarebbe quasi riduttivo. La cura Gattuso ha riportato alla luce il messicano, vero e proprio ago della bilancia dell’attacco azzurro:quando gira lui, a ruota vanno tutti gli altri . Sul fronte Juve, invece, i due jolly nel mazzo di Pirlo sono Kulusevski e Chiesa, ovvero i due rinforzi più pregiati arrivati dal mercato estivo. Insieme fanno 43 anni e sono costati più di 80 milioni: una piccola fortuna. Ma a giudicare dalle prestazioni fatte vedere in questo girone di andata, sono stati soldi ben spesi. Per Pirlo, infatti, Chiesa e Kulusevski rappresentano quelle soluzioni tattiche per sparigliare le carte e mandare nel pallone i piani degli avversari. Entrambi,infatti, sono dotati di tecnica,rapidità, visione di gioco e soprattutto grande fiuto per il gol. Majorano/Taormina (Il Mattino)

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.