Liga: Il Cadice non si ferma più, steso anche l’Eibar

0

Eibar-Cadice 0-2 Negredo (C) 36′, S. Sanchez (C) 39′

Primo tempo. Dopo un’iniziale fase di studio la prima occasione arriva al 14′ col missile di Inui alto di un soffio dal limite, al 28′ ancora Inui pericoloso con una rasoiata respinta in volo plastico da Ledesma. Al 36′ il Cadice si porta in vantaggio con l’incornata di Negredo che sfrutta il cross di Espino, passano 3 minuti e Salvator Sanchez raddoppia le marcature per gli ospiti con un destro a incrociare a fil di palo chiudendo i primi 45 minuti sullo 0-2.

Secondo tempo. Nella ripresa Gil svetta più in alto di tutti sugli sviluppi di un corner ma difetta in precisione, al 70′ Pozo prova ad accorciare le distanze calciando dal limite ma un altro intervento provvidenziale di Ledesma evita guai seri. Nel finale non arriva la reazione dell’Eibar così al triplice fischio il Cadice vola in testa almeno per una notte.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre scese in campo

Real Sociedad 14-Cadice 14-Real Madrid 13*-Granada 13*-Villarreal 12-Atletico Madrid 11**-Osasuna 10*-Getafe 10-Elche 10**-Betis 9-Eibar 8-Barcellona 7**-Siviglia 7**-Valencia 7-Alavés 7-Athletic Bilbao 6*-Celta Vigo 6-Huesca 5-Levante 4*-Valladolid 3-

*Una gara da recuperare

**Due gare in meno

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.