Contro la Real Sociedad Gattuso cerca l’immediata reazione dopo l’AZ

0

Intanto Le lancette europee del Napoli iniziano a correre veloci. La sconfitta interna all’esordio contro l’Az Alkmaar (al termine di una partita nella quale gli olandesi hanno tirato una sola volta in porta) rappresenta un precedente importante. Soprattutto per reagire. Lo hanno capito i giocatori, anche perché nelle loro orecchie e nella loro testa si è messo come un martello Rino Gattuso. L’Europa è il suo giardino di casa. Da giocatore con la maglia del Milan ha messo insieme grandi successi e cocenti delusioni. Per un mix che oggi costituisce un ricco bagaglio di esperienza. Già dopo il ko con gli olandesi ha parlato chiaro con la squadra. Perdere la prima gara di un girone nelle coppe europee può non essere un dramma, ma solo se hai la consapevolezza delle tue forze e l’animo battagliero che Gattuso sta provando a trasmettere ai suoi ragazzi. La prova di appello, per fortuna, arriva a strettissimo giro, e domani contro la Real Sociedad c’è subito la possibilità di cancellare la sconfitta e riprendere la cavalcata verso i sedicesimi. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.