Serie A al 45′ – Crotone-Juventus: Morata risponde a Simy

0

Crotone-Juventus 1-1 Simy (C) rig. 12′, Morata (J) 21′

CROTONE (3-5-2): Cordaz, Magallan, Marrone, Luperto, Pereira, Molina, Cigarini, Vulic, Reca, Messias, Simy. A disposizione: Crespi, Festa, Crociata, Cuomo, Henrique, Golemic, Petriccione, Rispoli, Rojas, Siligardi. Allenatore: Stroppa.

JUVENTUS (3-4-2-1): Buffon, Danilo, Bonucci, Demiral, Chiesa, Bentancur, Arthur, Frabotta, Kulusevski, Portanova, Morata. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Bernardeschi, Chiellini, Cuadrado, Dybala, Peeters, Rabiot, Rafia, Vrioni. Allenatore: Pirlo.

Arbitro: Fourneau.

Ammoniti: Bonucci (J) 11′, Cigarini (C) 14′, Portanova (J) 37′, Kulusevski (J) 45’+1′.

Note: recupero p.t. 0′.

Primo tempo. All’11’ l’arbitro Fourneau assegna un calcio di rigore ai pitagorici che lo specialista Simy trasforma per l’1-0 spiazzando Buffon, al 21′ arriva il pareggio juventino col facile tap-in dall’interno dell’area piccola di Morata sul perfetto cross basso di Chiesa. Al 40′ Portanova prova a fare tutto da solo e arrivato al limite lascia partire una rasoiata che si perde sul fondo, nel finale di tempo clamorosa occasione per i rossoblu con Messias che dall’interno dell’area calcia a botta sicura ma Buffon si dimostra provvidenziale chiudendo il primo tempo in partità.

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.