Il ct della Slovacchia Pavel Hapal positivo al Covid 19

0

Qualcuno lo aveva previsto, il presidente del Napoli, De Laurentiis, ne era sicuro e lo aveva detto: non è il caso di girare l’Europa in questo periodo. Alla luce di quanto sta accadendo, si può dire che il patron azzurro aveva visto lungo. Le nazionali si stanno rivelando una “polveriera” e rischiano di creare problemi ai club. Oltre a contribuire al contagio tra i propri calciatori. Oggi, come reso noto dalla Federcalcio slovacca, la notizia è che anche il tecnico Pavel Hapal, è risultato positivo al Covid-19. Sale così a nove il numero di giocatori e membri dello staff tecnico contagiati. In osservanza alle norme della Uefa, scrive la Federazione in una nota, “tutte le persone infette sono state isolate e sono entrate in una quarantena obbligatoria di dieci giorni”. Oltre ad Hapal, sono risultati i giocatori Milan Skriniar e Jaroslav Mihalik, il portavoce della squadra e cinque appartenenti allo staff tecnico. La squadra si sta attualmente preparando per una partita della Nations League contro Israele, che si giocherà domai a Trnava.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.