De Luca: “Agnelli ha fatto una dichiarazione penosa, imbarazzante”

0

De Luca va all’attacco della Juve. Durissime le parole del governatore della Campania ieri in diretta Facebook. «Il Napoli non è partito perché era in quarantena. La Juventus con il suo presidente ha fatto una dichiarazione penosa, imbarazzante: siccome c’è il protocollo andiamo allo stadio».


Un attacco duro, frontale, nei confronti di Andrea Agnelli che aveva spiegato i motivi della presenza della Juve all’Allianz Stadium rilasciando alcune dichiarazioni a Sky. «Hanno comunicato che andavano a fare una dura competizione contro i raccattapalle. Il presidente della Juventus credo sia appassionato oltre che di pallone anche di filosofia, mi permetto di citare Schopenauer: la gloria bisogna conquistarla, l’onore basta non perderlo. Se mi fossi comportato così sentirei di aver perduto l’onore sportivo». Un fiume in piena il Governatore della Campania. «Mi domando – ha aggiunto – cosa rimane in questi atteggiamenti dello spirito sportivo? Parliamo di sport, di valori, di competizione onesta. Ma come si può ridurre tutto alla meschinità di voler vincere contro avversari messi in quarantena dall’Asl?». Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.