Quattro azzurri non obbligati all’isolamento, ecco il perchè

0

A Napoli sono rimasti tutti i nazionali, dagli azzurri Meret e Di Lorenzo a Osimhen e Mertens. Niente Nations League e niente amichevoli e altri impegni internazionali, in queste due settimane si alleneranno a Castel Volturno. Capitolo a parte per Milik che è già partito sabato per la Polonia per rispondere alla convocazione con la nazionale polacca: Arek non ha l’obbligo dell’isolamento perché si allenava già da tempo in maniera differenziata, su campi e in orari diversi, e non aveva contatti con gli altri del gruppo squadra. Stesso discorso per Malcuit, Ounas, Llorente che si stanno allenando da tempo in maniera individuale. Tutti e quattro tra l’altro non erano allo stadio San Paolo nel match che si giocò contro il Genoa. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.