Milik è a Napoli: il controllo alle ginocchia, le ultime pendenze e il big contratto che sfiorerà i 6 milioni!

0

Milik è volato ieri in Svizzera per un controllo specialistico alle due ginocchia operate per la rottura del legamento crociato (il polacco fu sottoposto a due operazioni): partenza ieri mattina dall’aeroporto di Ciampino con volo privato messo a disposizione dalla Roma, il consulto medico è avvenuto alla Klinik Gut di St. Moritz. Poi il rientro nella Capitale in tardo pomeriggio e il ritorno in auto a Napoli. Arek era accompagnato dal suo agente e ora parla con il club azzurro per mettere a posto le ultime pendenze economiche (le ultime mensilità da corrispondere) e alla questione delle multe relative al rifiuto dei calciatori azzurri di tornare in ritiro a Castel Volturno il 5 novembre dopo il match di Champions League contro il Salisburgo. Le parti sono al lavoro per mettere a posto quest’ultimo aspetto prima del via libera definitivo per il suo passaggio alla Roma e per fissare le visite mediche da effettuare con la squadra giallorossa: tra i due club c’è già l’accordo per un’operazione complessiva da 25 milioni e c’è l’intesa tra la Roma e il centravanti polacco sulla base di un quinquennale da 4.8 milioni più bonus (con la cifra che arriverebbe a 5.5).

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.