Scianchi: “I costi del calcio italiano sono insostenibili per un imprenditore”

0

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Andrea Schianchi, Gazzetta dello Sport, ecco le sue parole: “La trattativa per l’acquisto delle quote del Parma c’è, ma finora nessun documento firmato: può saltare tutto in qualsiasi momento. I costi del calcio italiano sono insostenibili per un imprenditore italiano, perciò intervengono gli stranieri. A Parma ho visto il danno e la vergogna combinata da qualche imprenditore italiano che ha lasciato a spasso i dipendenti. Coloro che hanno fatto fallire sono quelli che fanno ancora affari con le società attuali”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.