Nations League, punteggio finale: Olanda-Italia 0-1

Imperiosa prova di Lorenzo Insigne, autore di una gara intensa, di qualità, quantità e sacrificio

0
OLANDA ITALIA, primo tempo 0-1. Il gol: Immobile, dalla sinistra, scodella un pallone al centro. Barella irrompe di testa. E sigla la rete del vantaggio italiano. L’Italia ha dominato per i primi 45′. Ha sfiorato il gol con Zaniolo, Immobile, Barella e Insigne. Nel finale del tempo, Zaniolo è uscito al 42′, dopo uno scontro di gioco. E’ subentrato Kean.
OLANDA ITALIA, secondo tempo 0-1. La Nazionale produce tante palle gol. Ancora con Insigne, autore di un’imperiosa prestazione. E, pure nel finale, clamorosamente. Con Kean che supera Cillessen ma conclude fuori. Gli Azzurri, quindi, non chiudono la gara. L’Olanda tenta il tutto per tutto, nell’ultima frazione. Con una veemente pressione a tutto campo. Anche con gioco aereo lungo e “second ball”. L’Italia si difende a pieno organico. Soffre molto. Ma resiste nei minuti finali. Ora è in testa al gruppo 1 di Lega A.

OLANDA (4-3-3): Cillessen; Hateboer (70′ Dumfries), Van Dijk, Veltman, Ake (81′ L. de Jong); De Roon, Van de Beek (58′ Bergwijn), De Jong; Wijnaldum, Depay, Promes. All. Lodeweges

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli (81′ Cristante); Zaniolo (42′ Kean), Immobile, Insigne (90′ Chiesa). All. Mancini

Ammoniti: D’Ambrosio, Veltman, Cristante, Wijnaldum, Chiellini, Depay

Marcatore: 46′, Barella

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.