Di Lorenzo sul suo primo anno: “Alti e bassi, ma sicuramente è stata una stagione indimenticabile”

Di Lorenzo: "Una stagione fantastica"

0

Un’esultanza in scivolata, ma per il resto Giovanni Di Lorenzo di scivolate anzi, “scivoloni”, in stagione ne ha presi di rado. Reduce da un’annata – la sua prima in azzurro – da considerarsi senza ombra di dubbio super, in maggior misura se raffrontata alle aspettative che lo accompagnavano. «Si è concluso il mio primo anno a Napoli… Alti e bassi, ma sicuramente è stata una stagione indimenticabile! Adesso un po’ di riposo e poi ripartiamo carichi per la nuova stagione». L’ex Empoli, arrivato nel giugno del 2019 per otto milioni (quinquennale), s’è immediatamente integrato, mantenendo uno standard elevatissimo sia nella prima controversa fase, quella di Ancelotti, che in seguito con Gattuso. Alla fine 3 gol pregevoli (Juve, Toro e Milan) più 7 assist, per un’annata sicuramente da incorniciare. Non deflettendo peraltro nel rendimento allorquando è stato spostato sul versante opposto, oppure al centro della difesa, o anche all’attacco con compiti di esterno. Insomma, jolly prezioso che tornerà buono anche in ottica Nazionale: già 2 le presenze con Mancini (Liechtenstein ed Armenia).  Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.