Con o senza Insigne, Gattuso non varierà la sua tattica

0

Paradossalmente, che Insigne ci sia o no, che possa esserlo a tempo pieno oppure solo per un pezzo, non rappresenta una variante nel piano tattico da presentare domani al Camp Nou, perché negli ultimi trenta metri Gattuso punterà sempre e solo al tridente. Se può farlo Lorenzo meglio, altrimenti ci si può arrangiare tranquillamente con Elmas, che viene considerato da Gattuso la vera alternativa al talentuoso numero 24 azzurro. Improbabile che tocchi a Lozano, ancor meno che possa essere dirottato Politano da quel lato. Gattuso non ha mai pianto in vita sua per una assenza, né ha mai forzato un recupero: non lo farà tanto meno per Insigne che ieri è tornato ad allenarsi, seppure parzialmente, con i compagni. Allegri è dell’idea di non prendere nessun rischio, ma su queste cose sarà Lorenzo a dire la parola chiave.Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.