SERIE A: punteggi finali, Atalanta-Inter 0-2; Juventus-Roma 1-3; Milan-Cagliari 3-0

I punteggi finali delle gare delle 20,45

0

ATALANTA-INTER 0-2, primo tempo. 1′, Lautaro crossa basso per Barella. Contrastato al momento della conclusione sotto misura. 2′, gol dell’Inter. Cross di Young, Gollini esce a vuoto, D’Ambrosio insacca di testa. 0-1. 21′, gol del raddoppio dell’Inter. Young converge verso il centro e, dal limite, tira a giro sull’angolo lontano. 0-2. 38′, Lautaro Martinez, si porta al limite dell’area. Salva Castagne, murando la sua conclusione. 42′, cross di Gosens. Pasalic, sotto porta, calcia al volo. Young mura. Primo tempo 0-2. Secondo tempo. 13′, scambio tra Lukaku e Young. Che calcia, decentrato. Respinge Castagne. 20′, Gagliardini riceve da Lukaku. Sinistro dal limite. Pallone fuori di poco. 31′, Godin entra pericolosamente in area, ma non riesce a servire nè Lukaku nè Sanchez, liberi sotto misura. 35′, Zapata calcia in porta. Doppia murata di De Vrik e Skriniar, che deviano in angolo. 38′, Filtrante di Muriel per Gosens, in area di rigore. Tiro di punta sull’uscita di Handanovic. Conclusione fuori di poco. 41′, Lukaku parte in percussione. Arriva al limite dell’area. Sinistro violento, di poco la traversa. 43′, Tunnel di Malinovskyi a De Vrij. Verticale in area per Zapata. Decisivo Skriniar, che devia in angolo. 48′, ancora Malinovskyi dal limite. Sinistro potente. Fuori di poco. Termina la gara. 0-2. L’Inter chiude il campionato al secondo posto, a -1 dalla Juventus. l’Atalanta al terzo posto, eguagliando il risultato della scorsa stagione. 

JUVENTUS-ROMA 1-3 primo tempo. 5′, gol della Juventus. Da angolo, Higuain si fa trovare in posizione favorevole sotto porta. Zampata vincente. 1-0. 23′, gol del pareggio della Roma. Angolo di Perotti. Kalinic si smarca da Rugani. E insacca. 1-1. 30′, Dialogo Matuidi e Zanimacchia. Imbucata per Frabotta in area. Sinistro a incrociare, di poco fuori. 43′, Calafiori salta Danilo. Che interviene irregolarmente. Rigore. 44′, gol del vantaggio della Roma. Si incarica della battuta Perotti. Che realizza. 1-2. Primo tempo 1-2. Secondo tempo. 7′, terzo gol della Roma. Percussione di Zaniolo. Che arriva al limite e serve Perotti. Che realizza. 1-3. 15′, Higuain serve in area Ramsey. Destro al volo. Che centra il palo. 32′, Ripartenza con Under. Che serve Zappacosta. Conclusione larga di poco. 33′, Zanimacchia serve Higuain al limite. Gran destro, di poco a lato. 39′, ripartenza con Kluivert. Che ruba palla a centrocampo. Serve Under al limite. Poi per Kalinic. Alto sopra la traversa. 43′, ripartenza con Zappacosta. Centra in area, ma l’azione sfuma. 45′, Muratore lancia Olivieri a tu per tu con Fuzato. Che risolve. Termina la gara. 1-3. La Roma finisce al 6 posto. La Juve in prima posizione, a “soli” 83 punti.

MILAN-CAGLIARI 1-0 primo tempo. 10′, gol del Milan. Ripartenza con Bennacer. Che innesca Ibrahimovic. Che serve Calhanoglu. Per Leao, che tira. Klavan la spinge nella propria porta. Autorete Cagliari. 1-0. 23′, Ibra calcia a colpo sicuro, sotto misura. Salva Cragno. 23′, cross di Calabria. Leao tenta la giocata in acrobazia. La rovesciata, però, finisce sulla traversa. A Cragno battuto. 36′, Simeone entra in area. Tenta il dribbling su Donnarumma. Kjaer salva di tacco. Sul prosieguo, Ionita non trova la porta. 43′, braccio troppo alto di Walukiewicz. Rigore. 44′, Ibrahimovic sul dischetto. Cragno intuisce e blocca. Primo tempo 1-0. Secondo tempo. 3′, Ripartenza Milan.  Passaggio perfetto di Ibrahimovic per Calhanoglu, Che calcia alto, sotto misura. 10′, gol del Milan. Hernandez per Castillejo. Per Ibra. Gran botta da dentro l’area. Che batte Cragno. 2-0. 12′, terzo gol del Milan. Bonaventura pesca brillantemente Castillejo. Che aggancia e tira in girata. Gesto tecnico vincente. 3-0. 33′, Bonaventura, appena fuori area, calcia di poco fuori. 46′, testa di Faragò. Donnarumma manda in angolo. Termina la gara. 3-0. Milan al 6° posto. Cagliari al 13°. 

Alessandro Cardito

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.