Ora tocca ai club: per Osimhen il Napoli tratta con il Lille

0

Il Napoli ora pensa di avere il coltello dalla parte del manico anche se non ci sarà bisogno di un atto di forza per chiudere con Luis Campos, il braccio destro di Gerard Lopez. Per Osimhen la richiesta è di 70 milioni di euro, senza contropartite tecniche. Il Napoli ha iniziato a offrire 50 milioni ma l’operazione entrerà nel vivo la prossima settimana, quando Giuntoli e forse lo stesso De Laurentiis si trasferiranno a Montecarlo. Il nigeriano ha lasciato Napoli ieri mattina: al contrario dei suoi agenti, ha provato a tenere il massimo riserbo. Dopo la cena di martedì sera, non ci sono stati altri contatti con Gattuso: Ringhio gli ha detto quello che aveva da dirgli ed è convinto che sia l’uomo giusto per il Napoli della prossima stagione. Ora resta da cercare l’intesa tra i due club ma il sì del calciatore spiazza tutti. D’altronde, un anno fa di questi tempi, fu proprio il sì di Pépé all’Arsenal a far saltare il banco, nonostante l’accordo tra Lopez e De Laurentiis. In ogni caso, Osimhen è destinato a diventare l’acquisto più costoso dell’era De Laurentiis: Lozano, ad agosto scorso, è stato pagato 40 milioni di euro. Il nigeriano costerà molto di più.

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.