Serie A al 45′ – Torino-Lazio: Belotti implacabile dal dischetto

0

Ore 19:30

Torino-Lazio 1-0 Belotti (T) rig. 5′

TORINO (3-5-2): Sirigu, Lyanco, N’Koulou, Bremer, De Silvestri, Lukic, Rincon, Meite, Aina, Verdi, Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Adopo, Ansaldi, Berenguer, Djidji, Edera, Ghazoini, Greco, Millico, Izzo, Singo. Allenatore: Longo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha, Patric, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony, Caicedo, Immobile. A disposizione: Guerrieri, Proto, D. Anderson, Armini, Correa, Cataldi, Falbo, Lukaku, Marusic, Bastos, Vavro. Allenatore: Inzaghi.

Arbitro: Massa.

Ammoniti: Immobile (L) 4′, Caicedo (L) 29′, Verdi (T) 45′.

Note: recupero p.t. 3′.

Primo tempo. Passano appena 5 minuti e l’arbitro Massa assegna un penalty al Toro per un fallo di mano in area, dal dischetto prende la rincorsa Andrea Belotti che insacca l’1-0 granata. Al 23′ Immobile prova a riscattarsi con un missile dai 20 metri alto di un soffio, al 37′ ancora uno scatenato Immobile al tiro ma la conclusione del 17 laziale non centra il bersaglio. Nel finale di tempo Acerbi pareggia i conti ma l’arbitro annulla dopo un consulto col VAR così al duplice fischio tutti a riposo col Toro in vantaggio.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.