SERIE A, Genoa-Juventus: 0-0, primo tempo di dominio bianconero

Il Genoa, però, concede quasi soltanto tiri dalla distanza

0

Primo tempo di marca bianconera, ma sterile. 11′, ci prova Bernardeschi, con una gran botta da fuori area. Perin, para, non senza difficoltà. 12′, Ronaldo ci prova da lontano, ma il gran tiro inquadra soltanto centralmente la porta. Perin c’è. 16′, ancora Ronaldo, ancora parata di Perin. E’ assedio Juventus fino alla mezz’ora. Squadra corta e molto aggressiva. Il Genoa interrompe il monologo avversario, con un tiro di Pinamonti soltanto al 22′. 36′, palla gol per Rabiot, che, però, conclude debolmente di testa. Perin blocca. 43′, occasione per Ronaldo, che tira un missile terra-aria da dentro l’area, ma da posizione molto laterale. Perin risponde con un notevole riflesso. Dopo questo gesto tecnico, niente di rilevante. Si conclude la prima frazione di gara.

GENOA (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Ghiglione, Behrami, Schone, Cassata, Sturaro; Favilli, Pinamonti. All. Nicola

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Ammoniti: Favilli (G), Schone (G)

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.