SERIE A, Lazio-Fiorentina: 0-1, decide Ribery

All'Olimpico di Roma, gara divertente di buon ritmo

0

Primo tempo. 5′, da ottima posizione Caicedo di testa alto su punizione laterale di Luis Alberto. 12′: Ribery per Ghezzal, ma l’azione sfuma. 25′ vantaggio viola: Ribery si inventa un gol da autentico fuoriclasse. Salta contemporaneamente due avversari con un solo tocco di esterno collo piede, entra in area. Finta di tirare sul palo lungo. Salta quindi un altro avversario e mette la palla sul primo palo. Con Strakosha immobile. Un gol fenomenale. 27′, Parolo, da angolo, va di testa ma Dragowski respinge con sicurezza. 37′, Luis Alberto tira fuori di poco, su punizione. 37′, Caicedo ci prova ancora di testa, ancora di poco fuori.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi S.

FIORENTINA (3-4-3): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Ceccherini; Lirola, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Ghezzal, Cutrone, Ribery. All. Iachini

Marcatori: 25′ Ribery

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.