France Football: Il San Paolo è tra i 30 stadi più caldi al mondo

0

Il calcio sta per tornare (quasi) in tutto il mondo, ma a non tornare subito negli stadi saranno i tifosi che, almeno per un po’, resteranno sul divano di casa a guardare la propria squadra del cuore in tv. Una condizione necessaria che spoglierà gli stadi di mezzo mondo dell’elemento più attrattivo, un fattore che incide sempre come ricordato in queste ore da France Football.

La rivista francese ha infatti stilato nel suo ultimo numero una classifica degli stadi più “caldi” in giro per il mondo. Il primo posto è andato ovviamente alla Bombonera di Buenos Aires, casa del Boca, poi a seguire gli stadi di Liverpool e Borussia Dortmund. Il San Paolo di Napoli è appena fuori la Top10 al 13° posto, l’altro stadio italiano presente nella Top30 è invece l’Olimpico di Roma, classificato al 23° posto.

1. La Bombonera, Buenos Aires (Boca Juniors)

2. Anfield, Liverpool

3. Signal Iduna Park, Dortmund

 

4. Marakana, Belgrado (Stella Rossa)

5. Celtic Park, Glasgow (Celtic)

6. Monumental, Buenos Aires (River Plate)

7. Vodafone Park, Istanbul (Besiktas)

8. Karaiskakis, Atene (Olympiacos)

9. San Mamés, Bilbao (Athletic)

10. Maracana, Rio de Janeiro (Flamengo e Fluminense)

 

11. Turk Telekom, Istanbul (Galatasaray)

12. De Kuip, Rotterdam (Feyenoord)

13. San Paolo, Napoli

14. Vélodrome, Marsiglia

15. Geoffroy Guichard, Saint-Etienne

16. Internazionale, Il Cairo (Al Ahly)

17. Sukru Saracoglu, Istanbul (Fenerbahçe)

18. Mestalla, Valencia

19. Toumba, Salonicco (PAOK)

20. Mohammed V, Casablanca (Raja)

 

21. Campeón del Siglo, Montevideo (Peñarol)

22. St. James’ Park, Newcastle

23. Olimpico, Roma (Roma e Lazio)

24. Pedro Bidegain, Buenos Aires (San Lorenzo)

25. Józef Pisudski, Varsavia (Legia)

26. Da Luz, Lisbona (Benfica)

27. Stade 5 julliet 1962, Algeri (Mouloudia)

28. Stade Radés, Tunisi (Espérance)

29. Parco dei Principi, Parigi (Paris Saint-Germain)

30. Millentor, Amburgo (St. Pauli)

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.