Bundesliga: Il Lipsia cala il poker sul Colonia, ancora Werner in gol

0

Colonia-Lipsia 2-4 Cordoba (C) 7′, Schick (L) 20′, Nkunku (L) 38′, Werner (L) 50′, Modeste (C) 55′, Olmo (L) 57′

Colonia (4-2-3-1): Horn, Schmitz (Mere 75′), Czichos, Leistner, Katterbach, Skhri, Hector, Jokobs (Terodde 75′), Kainz (Drexler 59′), Rexhbecaj (Thielmann 59′), Cordoba (Modeste 24′). A disposizione: Kessler, Drexler, Ehizibue, Hoger, Mere, Modeste, Schindler, Terodde, Thielmann. Allenatore: Gisdol.

Lipsia (3-4-2-1): Gulacsi, Mukiele, Upamecano, Klostermann, Nkunku, Sabitzer, Laimer (Adam 59′), Angelino, Olmo (Forsberg 85′), Werner, Schick (Haidara 68′). A disposizione: Mvogo, Adams, Forsberg, Haidara, Krauss, Lookman, Orban, Wolf. Allenatore: Negelsmann.

Arbitro: Dingert.

Ammoniti: Leistner (C) 30′, Drexler (C) 62′, Forsberg (L) 89′

Note: recupero p.t. 4′, recupero s.t. 6′.

Primo tempo. La sfida si blocca al 7′ col facile tap-in di Jhon Cordoba che dall’interno dell’area non perdona, il Lipsia pareggia i conti al 20′ con l’ex Roma Patrik Schick che di testa sfrutta il perfetto assist di Angelino. Al 27′ Schick cerca la doppietta con uno stacco imperioso ma la sfera sorvola di pochissimo la traversa, al 38′ Laimer mette in mezzo un pallone che Nkuku deve solo depositare in rete per il sorpasso ospite chiudendo così la prima frazione col Lipsia avanti 2-1.

Secondo tempo. Passano appena 5 minuti e Timo Werenr sigla il suo 25° gol in Bundesliga con una precisa rasoiata nell’angolino. Al 55′ Modeste accorcia le distanze con un tiro dalla media distanza. La gara è molto vivace e al 57′ arriva il poker ospite con Dani Olmo che dal limite non lascia scampo al portiere. L’arbitro al 72′ assegna un calcio di rigore al Colonia ma dopo il consulto col VAR torna sui suoi passi. Al 79′ Werner cerca la doppietta con un missile alto di un soffio. Nel finale Modeste prova a far rientrare il Colonia in partita ma il suo tentativo termina a lato di un niente così la sfida termina con la vittoria del Lipsia per 4-2.

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.