Rugani positivo al Covid-19 il 9 marzo, poi la rettifica della compagna

0

Michela Persico, compagna del calciatore della Juventus Rugani, ha voluto rettificare le sue dichiarazioni in merito al giorno in cui Daniele Rugani ha effettuato il tampone. Il difensore ex Empoli avrebbe svolto il test il giorno di Juve-Inter (8 marzo) risultando positivo il 9.

Invece adesso è arrivata la rettifica della Persico. Il difensore della Juventus avrebbe fatto il tampone la mattina di martedì 10 marzo, e sarebbe risultato positivo l’11.

 

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.