L’ex Reina: “Hanno imposto la quarantena solo a chi ha contagiati”

0

Una delle ultime ad arrendersi, la Premier. Ma difficile dire che si sia trattato di coraggio. Campionato sospeso per emergenza Coronavirus fino al 4 aprile. Dopo che Arsenal, Chelsea ed Everton hanno registrato casi di contagio, è stato necessario interrompere ogni tipo di competizione. Sulla questione, in un’intervista a Marca, si è espresso anche Pepe Reina, portiere dell’Aston Villa: “Qui in Inghilterra hanno raccomandato di essere prudenti e di restare a casa. Non ho il problema di tenermi allenato a casa perché ci riposiamo il fine settimana ma lunedì ci alleniamo. Solo alle squadre che hanno avuto casi di contagio hanno imposto la quarantena e l’isolamento. Noi continueremo ad allenarci normalmente da questo lunedì”.

corrieredellosport.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.