Il Napoli e Milik sembrano sempre più distanti: Possibile addio in estate

0

Qualcosa dovrà pur sempre accadere, che sia un rinnovo o un addio, perché la prossima estate ne mancherà un altro, di anno, alla scadenza del contratto, e il Napoli non ha intenzione di costruire nuovi ‘casi’ come quelli ormai risolti di Mertens e Callejon.

Ci sarà un destino diverso per Arek Milik, un epilogo decisamente meno misterioso, più cinico, con due ipotesi e poco altro a far da contorno. Al momento la situazione è chiara. Il rinnovo è distante e dunque, se uno dovesse sbilanciarsi, affermerebbe con certezza, o quasi, che il futuro dell’attaccante polacco sarà distante da Napoli.

Poi, ovvio, nel calcio tutto può accadere, anche Mertens sembrava prossimo all’addio e invece rimarrà, ma la distanza economica tra le parti è notevole e difficile da colmare in tempi brevi. Anche per questo ognuno si guarda attorno: lo fa il Napoli che cerca un nuovo attaccante e lo fa anche Milik che ora sì, ascolta interessato varie proposte che arrivano soprattutto dall’estero. Difficilmente, Napoli a parte, il suo futuro sarà ancora in Italia. Fonte: Il Roma

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.