Il patron dell’Olimpiacos in auto-isolamento dopo la sfida con l’Arsenal

0

STOP AL PATRON

La diffusione del Coronavirus non ha fatto salva la Premier League e il campionato inglese visto che il patron dell’Olimpiacos e del Nottingham Forest, Evangelos Marinakis, è stato contagiato e si è messo in auto-isolamento già da giorni.

È stato lo stesso 52enne armatore a rivelarlo con un post su Instagram. Marinakis venerdì sera aveva assistito alla sfida di campionato tra il Forest e il Millwall, a cui erano presenti più di 27 mila spettatori. Ma non solo perché la partita di Premier League di stasera tra Manchester City e Arsenal che si sarebbe dovuta giocare mercoledì sera, è stata rinviata come misura precauzionale a seguito dell’annuncio di martedì che Evangelos Marinakis ha contratto il coronavirus.

Non è bastato, perché l’allenatore dell’Arsenal, Mikel Arteta è risultato positivo. L’Olympiacos aveva giocato in casa dell’Arsenal in Europa League e Marinakis aveva incontrato alcuni membri dei Gunners. A proposito di Premier League: ci sono tre casi sospetti all’interno della rosa del Leicester anche se i tre giocatori che riscontrano i sintomi non sono stati ancora considerati positivi al tampone del Coronavirus. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.