I figli di Napoli: Gaetano e Tutino tengono alta la bandiera azzurra

0
L’EXPLOIT

Se Petagna si conferma bomber, Gennaro Tutino si conferma rivelazione del momento. Da quando ha lasciato Verona per accasarsi a Empoli, l’attaccante napoletano – che ha rinnovato con gli azzurri per 5 anni ed è in Toscana in prestito secco – è letteralmente rinato (tre gol e un assist in cinque gare). Nel derby contro il Pisa il suo gol è stato decisivo per la rimonta dell’Empoli che dopo l’arrivo di Pasquale Marino in panchina sogna una clamorosa rincorsa verso la serie A.

LA PRIMA VOLTA

A proposito di nuovi che avanzano, domenica pomeriggio è stato protagonista anche Gianluca Gaetano. Il giovanissimo fantasista del Napoli, che in stagione ha fatto anche l’esordio in Champions contro il Genk. A gennaio si è trasferito alla Cremonese (anche lui in prestito secco) e domenica ha segnato il suo primo gol tra i professionisti del 5-0 rifilato al Trapani, dimostrando di non sentire il peso della maglia numero 10. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.