Serie B: Giaccherini stende la Salernitana di Ventura

0

Lunedì 17 febbraio ore 21:00

Chievo-Salernitana 2-0 Giaccherini (C) rig. 28′ 70′

CHIEVO (4-3-1-2): Semper, Frey, Leverbe, Cesar, Renzetti, Segre, Obi (Esposito 60′), Giaccherini (Vaisanen 85′), Garritano, Meggiorini (Ceter 56′), Djordjevic. A disposizione: Pavoni, Nardi, Rigione, Dickmann, Vaisanen, Vignati, Morsay, Karamoko, Esposito, Grubac, Ceter, Ongenda. Allenatore: Marcolini.

SALERNITANA (3-5-2): Micai, Karo, Migliorini, Jaroszynski, Kiyine, Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Cicerelli (Lombardi 24′ Curcio 70′), Djuric, Gondo (Jallow 50′). A disposizione: Vannucchi, De Matteis, Curcio, Billong, Aya, Di Tacchio, Capezzi, Giannetti, Jallow, Lombardi. Allenatore: Ventura.

Arbitro: Fourneau.

Ammoniti: Segre (C) 20′, Akpra Akpro (S) 23′, Jaroszynski (S) 27′, Frey (C) 45′, Cesar (C) 49′, Esposito (C) 74′.

Note: recupero p.t. 2′, recupero s.t. 6′.

Primo tempo. Il primo brivido arriva al 17′ col siluro mancino di Obi a lato di un soffio, passano 3 minuti e Garritano cerca il tiro al volo bloccato da Micai in tuffo. Al 27′ il direttore di gara assegna un penalty in favore del Chievo che lo specialista Giaccherini trasforma per l’1-0 clivense, nel finale di tempo non arriva la reazione campana così al duplice fischio del direttore di gara le squadre vanno negli spogliatoi con i veronesi avanti nel punteggio.

Secondo tempo. Nella ripresa Jallow ruba palla a Cesasr e si invola verso la porta ma Leverbe in ripiegamento difensivo salva i suoi in extremis, al 70′ arrivail raddoppio clivense col sinistro vincente di Giaccherini che sfrutta l’assist di Djordjevic. Nel finale di gara non arriva la reazione salernitana così al triplice fischio i padroni di casa si aggiudicano la sfida portandosi a 34 punti.

Classifica

Benevento 57-Frosinone 40-Spezia 40-Crotone 37-Salernitana 36-Cittadella 36-Pordenone 36-Entella 35-Chievo 34-Empoli 33-Perugia 33-Pescara 32-Juve Stabia 32-Ascoli 31-Pisa 30-Venezia 28-Cremonese 26-Cosenza 23-Trapani 19-Livorno 14

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.