Liga: L’Alavés riesce a far valere il fattore campo scalando posizioni

0

Venerdì 7 febbraio ore 21:00

Alavés-Eibar 2-1 L. Perez (A) 46′, Burke (A) 66′, Orellana (E) 83′

Primo tempo. Dopo una iniziale fase id studio la prima occasione arriva al 16′ col tentativo dal limite dell’area di Pedro Leon a lato di pochissimo, al 29′ ancora Pedro Leon pericoloso con un tiro al volo dai 20 metri largo non di molto. Nel finale di tempo nessuna delle due squadre riesce a sbloccare il punteggio così al duplice fischio si va a riposo a reti bianche.

Secondo tempo. Nella ripresa arriva il vantaggio dei padroni di casa con la precisa rasoiata di Lucas Perez che sfrutta l’assist di Joselu, al 66′ arriva il raddoppio dei padroni di casa col siluro di Burka da distanza ravvicinata. Col passare dei minuti l’Alavés alza il ritmo e all’83’ Orellana controlla la sfera al limite e calcia a giro segnando una rete bellissima, nel finale non arriva la reazione degli armeros così al triplice fischio la formazione id casa si aggiudica la sfida.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in più

Real Madrid 49-Barcellona 46-Getafe 39-Siviglia 39-Valencia 37-Atletico Madrid 36-Villarreal 34-Real Sociedad 34-Athletic Bilbao 31-Granada 30-Osasuna 28-Betis 28-Alavés 27-Levante 26-Valladolid 25-Eibar 24-Mallorca 18-Leganés 18-Celta Vigo 17-Espanyol 15

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.