La Società: “Il periodo è tra i più delicati nella recente memoria azzurra”

0
La voce della società.

La Fiorentina vince al San Paolo per 2-0. I viola segnano un gol per tempo: prima Chiesa, poi Vlaovic. E a onor del vero sono davvero due reti di gran pregio. Il Napoli sfiora nel primo tempo il pareggio con un colpo di testa di Callejon a botta sicura che esce di un soffio. E poi arriva ad un palmo dall’1-1 con un destro di Insigne che colpisce il palo ed incrementa il dossier malasorte. Il “solito” palo ormai accompagna a braccetto il Napoli che sinora ne conta la bellezza (si fa per dire) di 15. Il periodo è tra i più delicati nella recente memoria azzurra, ma è il momento di tenere la schiena dritta e di essere un corpo unico per risalire da questa corrente avversa. Si ricomincia martedì in Coppa Italia contro la Lazio al San Paolo per provare l’assalto alla semifinale...Fonte: SSC Napoli

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com