Milik a Sky: “Cresceremo anche come uomini. Abbiamo sbagliato tutti”

0

L’attaccante del Napoli Arkadiusz Milik ha parlato ai microfoni di Sky, in questo momento delicato per la sua squadra. Il polacco ha sottolineato che l’intenzione è quella di crescere sia come giocatori che come uomini. E che serate come quella di ieri possono solo aiutare in tal senso. In merito all’esonero di Ancelotti, Milik preferisce non parlarne, ammettendo di aver sbagliato tutti. Inoltre, amareggiato, Arek dice di non aver mai vissuto una situazione così da quando è a Napoli, e di volere la Champions a tutti i costi. Per lui l’importante ora è seguire Gattuso e vincere col Sassuolo. Infine un accenno al Barcellona, verso cui Milik dice di vere rispetto ma mai paura.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.