Coppa Italia: Benassi trascina la Fiorentina contro il Cittadella

0
Ore 21:00

Fiorentina-Cittadella 2-0 Benassi (F) 21′ 53′

 

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano, Venuti, Milenkovic, Ranieri, Dalbert (Terzi 82′), Castrovilli, Pulgar, Benassi, Ghezzal (Caceres 75′), Sottil (Lirola 32′), Vlahovic. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Pedro, Badelj, Caceres, Ceccherini, Cristoforo, Eysseric, Lirola, Rasmussen, Terzic, Zurkowski. Allenatore: Montella.

 

CITTADELLA (4-3-3): Maniero, Mora, Petriccione, Camigliano, Vemtola, Bussaglia (Rosafio 78′), Iori, Proia, Luppi (D’Urso 73′), Celar (Diaw 73′), Panico. A disposizione: Paleari, Adorni, Branca, Diaw, D’Urso, Frare, Gargiulo, Ghiringhelli, Pavan, Rizzo, Rosafio, Vita. Allenatore: Venturato.

 

Arbitro: Pezzuto.

Ammoniti: Bussaglia (C) 10′, Iori (C) 40′, Milenkovic (F) 64′, Pulgar (F) 94′. 

Espulsi: Venuti (F) 27′.

Note: recupero p.t. 1′, recupero s.t. 5′.

 

Al Franchi di Firenze i padroni di casa di Vincenzo Montella proveranno a passare il turno di Coppa Italia sfruttando il fattore campo, mentre i veneti cercheranno il colpaccio per sfruttare il momento negativo della squadra toscana (1 pareggio e 3 sconfitte nelle ultime 4 gare di campionato con 3 goal fatti e 8 subiti). La viola amministra il possesso palla sin dalle prime battute e al 21′ riesce a sbloccare il punteggio grazie a Benassi che sfrutta l’assist di Sottil, al 27′ però la Fiorentina resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Venuti. Il Citta nonostante l’uomo in più non riesce a rendersi pericoloso così al 53′ arriva il 2-0 fiorentino con la doppietta di Benassi che sfrutta il suggerimento di Ghezzal, i veneti non riescono mai a riaprire le sorti dell’incontro così al triplice fischio i viola passano il turno.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.