Per reagire il Napoli deve scendera in campo come ad Anfield

0
QUI ANFIELD

Intanto, ne sono successe di cose, però nell’aria s’avverte anche altro, certo un pizzico di serenità riconquistata guardandosi in faccia. Ristabilendo una normalità inderogabile e però anche avvertendo il brusco richiamo alla propria natura, quella che De Laurentiis ha sollecitato a una squadra costruita per sognare, mica per starsene ai margini del campionato e in prossimità di un incubo. Il Napoli, un centinaio di milioni di euro investiti sul mercato e un altro centinaio di milioni di euro come monte-ingaggi. Deve mostrare la sua espressione “cattiva”, quella di mercoledì, e riappropriarsi di se stessa, come se andasse ogni volta ad Anfield.

Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.