Il “misero” contratto di Fabian va aggiornato quanto prima

0

Cristiano Giuntoli, nell’estate del 2018, s’è tuffato in anticipo e nell’ombra per esercitare la clausola da trenta milioni di euro con il Betis di Siviglia e portare Fabian a Napoli uno dei centrocampisti moderni con prospettive inimmaginabili: contratto quinquennale (dunque scadenza 2023), ingaggio da un milione e ottocentomila euro (con scatto di centomila euro stagionali e bonus) e la consapevolezza che sarebbe stato necessario, prima o poi, mettersi al tavolo con il suo management per ritoccare lo stipendio e tenere a distanza la concorrenza. Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.