Rita Guarino (all. Juventus): “Il Milan? Il pari è il risultato più giusto”

Il tecnico della Juventus parla della sfida contro le rossonere

0

Una partita dalle mille emozioni allo stadio “Brianteo” di Monza tra il Milan e la Juventus, a dimostrazione che il calcio femminile in Italia sta crescendo in maniera esponenziale. Le bianconere vanno due volte avanti: autorete di Fusetti e con la Staskova, le rossonere per ben due volte rimontano con Conc e allo scadere Francesca Vitale. A fine gara le parole di mister Rita Guarino, del portiere Laura Giuliani e infine Sara Gama.

«Non c’erano i presupposti per una grande partita, abbiamo dovuto un po’ snaturare le nostre caratteristiche cercando di giocare di sciabola, perché era un campo che non ti permetteva di fare altrimenti – il commento di coach Rita Guarino -. Faccio i complimenti alle mie ragazze per come hanno retto la botta iniziale, poi ci siamo adattate bene al campo. Poi spiace per come abbiamo preso gol, ma è stata una partita equilibrata quindi credo che il pareggio sia il risultato più giusto. Ci porteremo dietro lo spirito di adattamento a ogni tipo di situazione, questa è sicuramente una lezione importante. Per il titolo sarà battaglia fino alla fine» 

«È un pari un po’ amaro, però il Milan se lo è meritato perché è andato a cercare un pareggio al 90′, ce l’ha messa tutta ed è stato premiato – il pensiero di Laura Giuliani -. Noi siamo state un po’ disattente. Ce l’abbiamo messa tutta anche se non era possibile giocare il nostro calcio in questo campo. Nel complesso credo abbiamo giocato un’ottima partita e usciamo soddisfatte per il carattere che abbiamo messo in campo». 

«Quando prendi gol così è un peccato – capitan Sara Gama –. La squadra sta bene, ovviamente giocare in queste condizioni non esalta le qualità tecniche, ma siamo pronte a giocarci le prossime sfide».

Milan-Juventus 2-2
Marcatori: 20’ pt aut. Fusetti (J); 4’ st Conc (M); 36’ st Staskova (J); 48’ st Vitale (M)

Milan: Korenciova, Fusetti, Tucceri Cimini, Vitale, Conc, Heroum (40’ st Zigic), Jane, Andrade (22’ st Salvatori Rinaldi), Bergamaschi, Giacinti (Cap). A disposizione: Piazza, Amaral Mendes, Carissimi, Kulis, Longo, Tamborini, Mauri. Allenatore: Maurizio Ganz

Juventus: Giuliani, Hyyrynen, Gama (Cap), Galli, Cernoia, Rosucci (21’ st Caruso), Aluko (1’ st Staskova), Girelli, Boattin, Pedersen, Sembrant. A disposizione: Sikora, Franco, Bonansea, Panzeri, Souza Alves, Tasselli, Beretta. Allenatrice: Rita Guarino

Ammoniti: 28’ st Tucceri Cimini (M); 29’ st Vitale (M); 30’ st Galli (J)

Fonte: foto Juventus.com

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.