Dopo Allan, furto anche nell’auto della moglie di Zelinski

Ennesima brutta storia che infangano la città di Napoli

0

Momento delicato in casa Napoli e non solo per i risultati e la brutta vicenda dell’ammutinamento dei calciatori azzurri, ma anche per vicende fuori dal campo. Dopo la rapina i casa Allan è toccato anche alla moglie di Piotr Zielinski un fatto di cronaca. Secondo le pagine di Repubblica, i ladri avrebbero sradicato lo stereo e il navigatore satellitare. Va bene contestare i calciatori per il momento in campionato, ma come riporta il giornale napoletano, questo non ha nulla a che fare con il campo. Ennesima brutta storia che colpisce i calciatori e infangano la città partenopea.

Factory della Comunicazione

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.