YOUTH LEAGUE – Successi per la Juventus e l’Atalanta

Le due italiane hanno sconfitto il Lokomotiv Mosca e il Manchester City

0

Prima della Champions League, ieri pomeriggio è stato il turno della Youth League dove sono scese in campo la Juventus di Zauli e l’Atalanta di Brambilla. I bianconeri hanno vinto sul campo della Lokomotiv Mosca con la rete vincente di Petrelli. Gli orobici invece hanno bissato il successo di Manchester contro il City, con il gol su calcio di rigore realizzato da Piccolo.

Lokomotiv Mosca-Juventus 0-1
Marcatori: 36′ pt Petrelli (J)

Lokomotiv Mosca: Botnar, Silyanov, Sharkov, Ivankov, Iosifov, Cherny, Mukhin M., Petukhov (cap.), Mironov (1′ st Chernyakov), Baraboshkin (1′ st Faizullin)(39′ st Karev) Suleimanov (11′ pt Khlynov). A disposizione: Kasyanenko, Mukhin A., Morozov. Allenatore: Maksim Mishatkin

Juventus: Siano, Leo, Anzolin (cap.), Ranocchia, Dragusin, Portanova, Petrelli (36′ st Sene), Fagioli, Vlasenko, Leone, Abou (33′ st Francofonte). A disposizione: Garofani, Gozzi, Bandeira, Verduci, Penner. Allenatore: Lamberto Zauli

ATALANTA-MANCHESTER CITY 1-0

Rete: 36′ p.t. Piccoli (A) su rigore

Atalanta: Gelmi, Bergonzi, Brogni, Da Riva, Okoli, Guth, Sidibe, Gyabuaa, Piccoli, Traore, Cambiaghi. A disposizione: Dajcar, Cittadini, Milani, G. Renault, Finardi, Italeng, Ghisleni. Allenatore: Massimo Brambilla.

Manchester City: Bazanu, Diounkou, Mcdonald, Harwood-Bellis, Ogbeta, Pozo, Poveda, Bernabe (29′ s.t. Palmer) Touaizi (29′ s.t. Delap), Dele-Bahisru, Rogers. A disposizione: Slicker, Burns Fiorini, Garre, Knight. Allenatore: Paul Harsley.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.