Dalglish: “Liverpool, attento al Napoli. Van Dijk meglio di Koulibaly”

0

Kenny Dalglish, ex giocatore e dirigente del Liverpool, ha parlato a Radio Punto Nuovo della sfida tra Napoli e Liverpool.

Ecco cosa evidenziato:

“L’unico grande avversario del Liverpool l’anno scorso è stato il City di Guardiola. Non importa quale sia stato l’avversario, il Liverpool è stato capace di tutto, anche in finale di Champions: sarebbe stato deludente concludere una stagione così senza alzare la coppa. Ricordo la partita al San Paolo dell’anno scorso: da lì è iniziata un’annata strana, il Liverpool non vinceva mai in trasferta. Quando Klopp ha migliorato il rendimento, i ragazzi hanno vinto la coppa. Già ho visto una sfida tra Napoli e Liverpool quest’estate, in amichevole. Il gioco del Napoli mi è piaciuto molto. Il tecnico trasmette un gioco molto interessante e possono ancora crescere. Contro la Juve hanno giocato un ottimo calcio e non è facile giocare a Torino: dispiace per l’autorete di Koulibaly. Il Napoli, dopo un anno con Ancelotti, può essere ancora più forte. Il mister sta facendo un ottimo lavoro, ad Anfield fecero benissimo e non è semplice giocare lì. Sono certo che passeranno il turno Napoli e Liverpool, hanno la giusta maturità per imporsi ogni anno anche a livello europeo. Van Diik o Koulibaly? Brutta domanda. Il primo è stato appena nominato giocatore dell’anno, forse è un po’ più veloce del senegalese. Assieme sarebbero una coppia formidabile”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.