Per cambiare il Napoli resta viva anche la pista Lozano

0

L’ipotesi James non sposterebbe poi l’interesse per Hirving Lozano. Perché i due giocatori – entrambi indicati da Ancelotti per cambiare il suo Napoli nella lotta scudetto e non solo – non sono alternativi, ma potrebbero serenamente coesistere. Il colombiano, infatti, è più trequartista, preferisce giocare libero da gabbie tattiche alle spalle di una o più punte, mentre il messicano ha dalla sua l’innata capacità di dribbling che gli consente di diventare micidiale nell’uno contro uno quando parte dalla corsia esterna. Insomma, insieme nel Napoli che ha in testa Ancelotti ci potrebbero stare eccome. Resta solo lo scoglio economico, che quando c’è di mezzo un presidente come Aurelio De Laurentiis non è mai del tutto ininfluente. Per questo sono all’opera gli agenti del messicano (Mino ed Enzo Raiola), che sperano di strappare l’accordo quanto prima per consentire a Lozano di poter partecipare anche al ritiro di Dimaro insieme al resto del gruppo.Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.