Italia/Bosnia – Quagliarella vicino al gol, Bonucci dà sicurezza, Insigne è Magnifico!

Non buona la prestazione di Mancini, più che sufficiente Jorginho

0

L’Italia di Roberto Mancini, nella sfida contro la Bosnia-Erzegovina, all’Allianz Stadium, vince in rimonta la quarta gara di fila delle qualificazioni ai prossimi Europei 2020. La partita è molto equilibrata, azzurri partiti anche a buon ritmo, ma gli ospiti si fanno pericolosi con Visca e il gol arriva su mancato pressing e Dzeko che segna a porta vuota. Nel secondo tempo però è Insigne con uno splendido tiro al volo su azione da corner a battere il portiere avversario. Poi sale in cattedra Sirigu che evita la rete di Visca mandando in angolo. L’Italia poi ha due palle gol con Insigne e Chiellini, prima del gol del successo con Verrati su splendido assist nel numero 10 azzurro. Nelle pagelle del CdS non bene solo Mancini dell’Atalanta, mentre più che sufficiente Jorginho.

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.