De Laurentiis conferma l’interesse per il colombiano e pensa  al doppio colpo

Il Napoli punta a un prestito oneroso e successivo riscatto. Ma non solo

0

E’ cominciato tutto con James Rodriguez e poi con Lozano, o viceversa (ma cosa importa?), ed è stato idillio immediato, fiorito in primavera, quando ancora non esistevano echi del rintocco di un big ben che scandisce l’avvio di questa fiera dei sogni. C’è quel filo di scetticismo naturale, intorno a nomi del genere, e la gente, sospettosa, teme d’essere preda di miraggi: poi una telecamera (di Mediaset) si avvicina a De Laurentiis e sembra d’essere stati catapultati dentro a un film, perché è vero che «verba volant» ma la registrazione rimane. «Presidente, lo compra Icardi?». Il sorrisino è eloquente, per introdurre la risposta che non si presti ad interpretazioni libere o artificiose: «No, non lo compro Icardi». Poi per lasciarsi andare c’è comunque la via del gol, quella della fantasia estrema, sintetizzata in quella «strana coppia» sussurrata nitidamente: «E per quanto riguarda James Rodriguez: Sono vere le voci che lo accostano al Napoli». Si apre un mondo, a quel punto, con tanto di timbro presidenziale: «Vedremo». E poi se ne apre subito un altro quando viene citato anche Lozano: «Vedremo, vedremo». Fonte: Cds

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.