Chiariello su Sarri: “Stimo l’allenatore, ma da oggi, stimo molto meno l’uomo”

Queste le parole del giornalista ai microfoni di Radio CRC

0

E’ intervenuto ai microfoni di Radio CRC, nel corso della trasmissione “Un Calcio Alla Radio”, il giornalista Umberto Chiariello nel consueto appuntamento con l’edito-radio:Sta davvero infuriando la polemica su Sarri alla Juve. Ieri ho avuto notizia certa di Sarri alla Juve, stanno aspettando Abramovich e niente più, è praticamente fatta. Non me ne frega molto, ho detto la mia, parlo di incoerenza. I napoletani sono bravi a chiedere sacrifici agli altri, parlo contro la Juve dalla mattina alla sera. Maurizio Sarri ne ha dette di ogni contro la Juventus, la coerenza nell’immagine pubblica dovrebbe valere qualcosa. La sua carriera è fatta di tanta gavetta, mi risulta non l’abbia detto neanche ancora ai suoi collaboratori. Stimo l’allenatore, ma da oggi, stimo molto meno l’uomo”. 


A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.