Volley Casa D’Or, una schiacciata per la beneficenza

0

Si è tenuta la quinta tappa del Volley S3 presso l’Oratorio di San Mauro sito a Casoria. Una vera e propria festa di solidarietà, organizzata dalla società Volley Casa D’Or. Una bella mattinata in cui ha vinto il cuore di questa disciplina sportiva: raccolta alimentare per la Caritas, musica, sport e divertimento hanno caratterizzato l’evento. Oltre alla sopracitata società pallavolistica, hanno partecipato al torneo, strutturato su 14 campi di mini volley, altre 5 compagini: VB70, Athena, Volla, Sirio e Ponticelli. Squadre sia maschili che femminili con piccoli sportivi dai 6 ai 12 anni, senza dimenticare i ragazzi dell’oratorio. Oltre alla palla a spicchi, è stata protagonista assoluta anche l’ecologia: i ragazzini hanno preparato cartelloni sul tema ambientale ed hanno partecipato ad un divertente gioco in cui hanno simulato la raccolta differenziata. Ciò nell’ottica del progetto Eco Volley Fipav, a cui la Casa D’Or ha aderito con entusiasmo.

L’evento è stato organizzato, ed è perfettamente riuscito, grazie al contributo di Padre Mauro Zurro, insieme ai catechisti ed ai dirigenti dell’oratorio. Menzione d’onore anche ai “best friends” dell’evento: Remax, E.R.I.C.A., Arnone e Carpenteria Boemio. Angela De Nuzzo, dirigente della Casa d’Or, ha così commentato a margine dell’evento: «Un grazie va all’oratorio per la disponibilità. Noi, dal canto nostro, ci siamo messi a disposizione per la raccolta alimentare. Abbiamo regalato una giornata di sport, coinvolgendo 250 atleti con genitori al seguito e anche chi non aveva mai praticato la pallavolo, come i ragazzini dell’oratorio». Un’altra vittoria per la Volley Casa d’Or, dopo la promozione della prima squadra maschile in Serie D. Volley d’oro!

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.