Barbieri (AD Gesac): “Anche senza proprietà straniere, il Napoli cresce di anno in anno”

0

Fiducioso, nel futuro, l’amministratore delegato della Gesac Roberto Barbieri attraverso le pagine de “il Mattino”, che traccia un bilancio sulla stagione degli azzurri allenati da Ancelotti: «Faccio due premesse: la gestione De Laurentiis è da promuovere, da anni siamo in Europa. Per me che venivo da Torino per vedere ogni volta le gare da abbonato risiedere a Napoli è un privilegio. Sono addolorato e sconfortato come molti tifosi, ma considero questo come un anno di transizione. Se faremo, come credo, una buona campagna acquisti, il cammino di crescita proseguirà. Senza dimenticare che il Napoli è l’unico club tra i primi 15 in Europa che non è di proprietà di fondi, multinazionali, sceicchi arabi o magnati cinesi».

 

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.