RIVIVI IL LIVE EUROPA LEAGUE – A. Salisburgo-Napoli 3-1, gli azzurri passano ai quarti

0

Premere f5 per gli aggiornamenti

94′ – Dopo 4 minuti termina la partita, il Napoli passa ai quarti di finale di Europa League

91′ – Gol del Salisburgo, punizione di Ulmer, rimpallo in area e Laitgeb batte in diagonale Meret.

88′ – Nel Napoli esce Mertens ed entra Younes

87′ – Traversone dalla destra di Lainer, calci in semi-rovesciata di Dabbur e palla sul palo.

86′ – Nel Salisburgo ese Minamino ed entra Haland

85′ – Mertens vede Walke fuori dai pali e con un pallonetto da centrocampo, palla sul fondo.

80′ – Cross dalla destra di Lainer e ottima presa aerea di Meret

78′ – Cambio forzato nel Napoli, esce per infortunio Chiriches ed entra Malcuit con Hysaj che gioca come centrale.

76′ – Cross di Lainer, colpo di testa di Dabbur e palla alta sopra la traversa.

75′ – Tiro dal limite dell’area di Minamino e parata con i pugni in corner di Meret

73′ – Nel Napoli esce Zielinski ed entra Diawara. Nel Salisburgo esce Szosbloslai ed entra Leitgeb

70′ – Tacco volante di Dabbur per Gulbrandsen che stoppa e calcia, palla deviata da Luperto in angolo.

68′ – Callejon serve in area di rigore Mertens che calcia al volo, palla alta sopra la traversa

67′ – Wolf riceve palla e al limite del’area calcia, palla che termina di poco sul fondo.  

65′ – Gol del Salisburgo, cross di Ulmer sulla sinistra e Gulbrandsen di piatto batte Meret 

59′ – Nell’Austria Salisburgo esce Mwepu ed entra Gulbrandsen, squadra ancora più sbilanciata in avanti. Dal corner traversone di Ulmer per Ramalho che calcia, si salva in extremis la difesa azzurra.

57′ – Callejon serve sull’esterno destro Mertens, il belga va al traversone Walke blocca in due tempi e rischia la papera.

56′ – Cartellino giallo ai danni di Samassekou per fallo su Allan

53′ – Errore del Napoli Szoboszlai serve Minamino che entra in area e va al cross, ottima diagonale di Chiriches su Dabbur e l’azione sfuma.

48′ – Assist di Fabian Ruiz al limite per Zielinski, il polacco calcia, palla deviata in angolo dalla difesa austriaca in corner.

46′ – Punizione di Mertens, tacco al volo e di sponda di Milik, blocca in presa aerea Walke

Sarà il Napoli a dare il calcio d’avvio nella ripresa

45′ – Fine primo tempo senza recupero.

44′ – Cartellino giallo ai danni di Milik per fallo su Onegue

43′ – Wolf serve Minamino che calcia dal limite dell’area e palla che termina sul fondo.

42′ – Primo giallo della partita al difensore del Salisburgo Onegue

40′ – Traversone di Lainer, sponda di Ulmer e Callejon di testa manda in corner.

38′ – Sponda su calcio da fermo di Mertens per Milik, ottima chiusura della difesa austriaca

37′ – Corner battuto da Szoboszlai, colpo di testa di Oneguene e palla sul fondo.

36′ – Szoboszlai riceve palla a sinistra, va al traversone e respinge Hysaj

28′ – Napoli davvero vicino al gol. Prima Mertens serve Milik, salva Ramalho, poi tira Fabian Ruiz dai 25 metri e palla che prende il palo.

25′ – Pari del Salisburgo, errore di Allan, Szoboszlai serve Dabbur che entra in area dribbla Chiriches e batte Meret 

22′ – Assist di testa di Milik per Mertens, il belga va al cross Onegue manda in corner

16′ – Da azione da corner cross di Zielinski, colpo di testa di Mertens e palla che termina sul fondo

14′ – GOOOOOOLLLLLL – Zielinski serve a sinistra Mario Rui, cross in area, Onegue impensierisce Walke, Milik approfitta e mette in rete.

12′ – Traversone dalla destra di Mertens per Milik, il polacco per poco non ci arriva e Ramalho chiude con una buona diagonale.

10′ – Cross di Fabian Ruiz dalla sinistra, colpo di testa di Milik, debole e centrale, blocca Wlake

Sarà l’Austria Salisburgo a dare il calcio d’avvio alla partita.

I due capitani: per il Salisburgo, maglia rossa, il difensore Ulmer, per il Napoli, casacca azzurra e bordi gialli fosforescenti, Josè Callejon

Il Salisburgo in campo

A. Salisburgo (4-3-1-2) – Walke; Lainer, Ramalho, Oneguene, Ulmer (C), Mwepu, Samasseku, Wolf, Szoboszlai, Dabbur, Minamino A disp. Stankovic, Vallci, Todorovic, Leitgeb, Daka, Gulbrandsen, Haaland All. Rose

Napoli (4-4-2) – Meret; Hysaj, Chiriches, Luperto, Mariio Rui, Zielinski,  Allan, Fabian Ruiz, Callejon, Mertens (C), Milik A disp. Ospina, Malcuit, Diawara, Younes, Verdi, Mertens All. Ancelotti

Arbitro: Carlos del Cerro Grande; Ass1: Jimenez; Ass2: Fernandez; IV: Sevilla; arb. add. 1: Munuera; Arb. add. 2: Bongoetxea

 

 

 

 

 

 

 

 

18,54 – Leggero risentimento muscolare per Lorenzo Insigne, non va neanche in panchina.

18,50 – Meravigliosa coreografia dei tifosi del Salisburgo, con un mix di bandiere bianche e rosse e cori ad alto volume.

18,33 – Clima di pioggia e un po’ di nevischio alla “Red Bull Arena”

18,22 – Ingresso in campo del Napoli per il riscaldamento. Settore ospiti che si riempiendo di tifosi azzurri. Striscione dei supporters austriaci: “Napoli è il passato, Saliburgo è la nostra fortezza”

18,00 – Curiosità in casa Austria Salisburgo, il centrocampo della squadra di Marco Rose, ha di media sotto i 21 anni. Mentre il portiere Walke con il match di questa sera arriva a quota 50 presenze.

17,24 – Attraverso il twitter del Salisburgo la foto del campo della “Red Bull Arena”.

17,22 – Arriva il pullman del Napoli all’esterno della “Red Bull Arena”

17,21 – In panchina Younes mentre in tribuna Ounas.

Questa sera alle ore 18,55 alla “Red Bull Arena”, i padroni di casa dell’Austria Salisburgo tenteranno l’impresa di recuperare il 3-0 subito al San Paolo contro il Napoli di Carlo Ancelotti. La compagine azzurra dovrà fare a meno degli squalificati Koulibaly e Maksimovic, per il resto la miglior formazione possibile per giocarsela al meglio contro l’undici di Marco Rose. In casa austriaca out gli infortunati Pongracic e Junuzovic e lo squalificato Schlager, ma sospinto dal calore dei suoi tifosi. Ilnapolionline.com vi terrà informati in tempo reale.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.