Il Giorn. di Napoli – A. Sacco: “Per il Napoli Under 16 arriva la seconda sconfitta di fila”

Non basta agli azzurrini la rete del momentaneo vantaggio di D'Angelo

0

PESCARA-NAPOLI 2-1

PESCARA – Lucatelli; Rossi (59’ Salvatore), Palmaricotti, D’Innocenzo (48’ Del Greco), Gatti, Cozzi, Cavaliere, Caliò, Cerri, D’Ilario (71’ Cisbani), Stampella A disp. Emeli, Napoleone, Cisbani, Del Greco, Salvatore, Paletta, Acciavatti, Veroli All. Mancini

NAPOLI – Baietti; Somma, Cirillo, Natale, Carannante, Sepe, Vergara (41’ Rossi), Visconti (59’ Nemolato), De Simone P. (59’ Assalve), D’Angelo, D’Orta (41’ Umile) A disp. Pinto, Rossi, Matrone, Barba, Nemolato, D’Ambrosio, Umile, Assalve All. Panico

Arbitro: Tartarone di Frosinone; Ass1: Nunziata di Sulmona; Ass2: Giancristofaro di Lanciano

Marcatori: 27’ D’Angelo (N); 32’ Stampella (P); 64’ Cerri (P)

Note: Recupero: 0’ p.t.; 3’ s.t.

PESCARA – Prosegue il momento no del Napoli Under 16 di mister Panico, sconfitto quest’oggi dal Pescara. Eppure la sfida era iniziata nel migliore dei modi per gli azzurrini che creano un paio di occasioni, ma non riesce a trovare la via della rete. Il gol è nell’aria e lo realizza D’Angelo che riceve palla e con un diagonale batte Lucatelli. I padroni di casa però non si arrendono e pareggiano con Stampella che sfrutta una difesa quella partenopea non attenta e batte Baietti. Mister Panico decide di giocarsi la carta Umile, ma rispetto alle altre gare non ha inciso come in altre partite. Gli abruzzesi spingono in avanti e passano con Cerri, splendida rete della punta che batte imparabilmente Baietti. Con questa sconfitta i 2003 vengono scavalcati dal Frosinone ed è al quarto posto. Dopo la sosta arriverà al “Complesso Kennedy” il Palermo.

Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.