Liga: L’Alavés sbanca l’Anoeta grazie a Calleri sognando così la Champions!

L'attaccante ex Las Palmas segna una rete pesantissima in casa della Real Sociedad

0

Venerdì 21 dicembre ore 19:30

Girona-Getafe                  1-1    Angel (GE) 61′, Espinosa (GI) 85′

Ore 21:00

Real Sociedad-Alavés    0-1    Calleri (A) 11′

 

 

Girona-Getafe. I catalani al Montilivi cercano i 3 punti per alimentare il sogno europeo dei tifosi rojiblancos, mentre i madrileni a -4 dal quarto posto proveranno a scalare posizioni per rimanere in alto. Il primo brivido arriva al 12′ col colpo di testa da distanza ravvicinata di Stuani respinto con un grande intervento da Soria, al 25′ ancora Girona al tiro col siluro di Portu ben indirizzato verso il sette ma ancora una volta Soria si dimostra provvidenziale. La replica del Getafe arriva 4 minuti più tardi col tiro dal limite di Angel a botta sicura ma la sfera esce di un soffio, nel finale di tempo Portu si fionda su un pallone vagante e calcia a giro col destro mancando il bersaglio di pochissimo chiudendo così il primo tempo sullo 0-0. Nel secondo tempo i rojiblancos provano ad alzare il baricentro e al 58′ sfiorano il vantaggio col colpo id testa di Espinosa sugli sviluppi di un corner ma il pallone si spegne sul fondo, passano 3 minuti e a passare in vantaggio sono gli ospiti col destro al volo di Angel sul cross col contagiri di Antunes. Col passare dei minuti i catalani prendono d’assalto la trequarti madrilena alla ricerca del pari e all’85’ sugli sviluppi id un piazzato battuto da Granell la sfera arriva ad Espinosa che schiaccia di testa per l’1-1 che chiude la sfida del Montilivi.

 

 

Real Sociedad-Alavés. I padroni di casa all’Anoeta cercano i 3 punti nel derby basco per aumentare il distacco sulla zona retrocessione, mentre gli ospiti in zona Europa League proveranno a rimanere in alto in classifica. Al primo affondo l’Alavés sblocca l’incontro col colpo di testa di Jonathan Calleri sul perfetto cross di Baston all’11, la replica degli azulblancos arriva al 24′ con Theo Hernandez che servito solo davanti al portiere centra in pieno Pacheco sprecando tutto. Passano 2 minuti ed Elustondo svetta più in alto di tutti in area sfiorando la traversa, nel finale di tempo la Real Sociedad continua a premere cercando il goal col destro di Januzaj ma Pacheco in tuffo sventa la minaccia chiudendo il primo tempo sull’1-0 ospite. Nella ripresa i padroni di casa alzano sensibilmente il proprio baricentro alla ricerca del pareggio e al 48′ Januzaj si presenta solo davanti al portiere ma Pacheco anche questa volta si dimostra provvidenziale, al 59′ replica l’Alavés col tiro al volo di Borja Baston largo di un soffio. La formazione ospite attacca alla ricerca del colpo del KO e al 68′ Calleri riceve palla nell’area piccola e incredibilmente si divora il 2-0, la Real Sociedad preme alla ricerca del goal e all’88’ Oyarzabal viene servito con i tempi giusti in area ma col mancino sfiora il palo chiudendo così il match sull’1-0 ospite.

 

 

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in più

Barcellona 34-Siviglia 31-Atletico Madrid 31-Real Madrid 29-Alavés 28-Getafe 25-Betis 25-Girona 22-Levante 22-Celta Vigo 21-Espanyol 21-Valladolid 20-Eibar 20-Valencia 19-Real Sociedad 19-Leganés 18-Villarreal 15-Athletic Bilbao 15-Rayo Vallecano 10-Huesca 8

 

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.