Gazzetta – Italianamente parlando…gli strafalcioni in diretta

0

La …raccolta della Gazzetta

L’amarezza di Beppe Bergomi (Sky): «Se quel colpo di testa sarebbe finito in porta…» (Sassuolo-Inter, Sky)

La soddisfazione di Lorenzo Insigne: «Se avremmo perso, tutti in ritiro» (Sky calcio show)

Luciano Spalletti (confuso): «La seconda domanda… mi scusi… ah sì, se avevo previsto questa flessione. La ringrazio, mi scusi. Ormai sono una persona anziana, per cui mi dimentico le cose». Paola Ferrari (amareggiata): «Abbiamo la stessa età, abbiamo la stessa età…». Luciano Spalletti (salvandosi in corner): «Lei però li porta meglio di me, si vede da come è più brillante. O, perlomeno, dimostra solo i migliori. Io li dimostro tutti i miei». Lei (rinfrancata): «Troppo gentile…» (90°, Rai)

Domanda di Sebastiano Franco (Rai) a Fabio Pecchia: «Preoccupato dopo una prestazione così?». Perché dovrebbe, dopo un k.o. per 4-0…

Prossimo Mondiale di calcio in chiaro sulle reti Mediaset, così Alessio Conti lo annuncia nel tg di «Premium news»: «Sarà un mese intensissimo, tre fusi orari, le migliori squadre del mondo, purtroppo come tutti sappiamo mancherà l’Italia, ma questo diventa un dettaglio». Lo sarà per te.

Federico Calcagno: «Fuorigioco segnalato dall’assistente Lanotte». Eraldo Pecci «Era facile, anche se l’ha visto Lanotte anche di giorno si vedeva» (Atalanta-Sassuolo, Coppa Italia, Rai)

Salernitana-Foggia (Dario Massara, Sky): «Gran palla di Chiricò, sembra decisamente in palla». Stroppa lo fa uscire, entra Floriano e segna due gol…

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.