RIVIVI IL LIVE CHAMPIONS LEAGUE – Feyenoord-Napoli 2-1, brutta sconfitta degli azzurri in Olanda

0

93′ – Dopo tre minuti finisce la partita.

91′ – Raddoppio del Feyenoord, angolo degli olandesi, Sent-Jueste di testa da pochi passi supera Reina

83′ – Feyenoord in dieci, doppio giallo ai danni di Vilhena

81′ – Ammonito Sent-Juste

79′ – Giallo ai danni di Mertens, con questa ammonizione salterà la sfida d’andata in Europa League.

77′ – Palla di Ounas per Mertens, il belga sta per crossare, Tapia manda in corner.

75′ – Nel Feyenoord esce Niewkoop ed entra Sant Juste

74′ – Nel Napoli esce Callejon ed entra Ounas.

73′ – Conclusione a giro di Zielinski e palla che termina sul fondo.

71′ – Nel Feyenoord esce Berghuis ed entra Larsson

70′ – Callejon stoppa la palla e va al calciare a giro, blocca Vermeer

65′ – Cross per Jorgensen, sponda del danese per Toonstra, diagonale di Mario Ru e l’azione sfuma.

64′ – Nel Napoli esce Maggio ed entra Mario Rui

62′ – Callejon per Rog che entra in are e va al cross smorzato da Tapia, blocca Vermeer

60′ – Nel Napoli esce Allan ed entra Rog

56′ – Mertens per Allan che sta per calciare, Malacia con una diagonale salva in extremis, blocca a terra Vermeer

55′ – Berguis serve al limite dell’area per Boetius che calcia, sfera che finisce sul fondo.

52′ – Conclusione dai 25 metri di Hamsik, palla nettamente sul fondo.

50′ – Cross di Hysaj lungo per Callejon che stoppa male e sfera sul fondo.

Sarà il Feyenoord a dare il calcio d’avvio nel secondo tempo.

45′ – Senza recupero termina il primo tempo.

43′ – Palla per Bergouis che va al tiro, palla alta sopra la traversa.

36′ – Il Napoli chiede un calcio di rigore per un contatto di Malacia su Callejon.

35′ – Doppia conclusione di Toonstra, si salva la difesa in extremis, con Albiol

34′ – Traversone di Berguis per Jorgensen, Albiol manda in calcio d’angolo anticipando la punta danese.

33′ – Pareggio del Feyenoord, cross di Berguis, colpo di testa di Jorgensen e palla in rete, nulla da fare per Reina

32′ – Raddoppio dello Shakhtar, in gol Ismaily

30′ – Punizione di Diawara, sponda di Koulibaly ma nessuno dei compagni arriva alla palla.

28′ – Cartellino giallo per Vilhena

26′ – Traversone di Boetius, tiro al volo di Toonstra ciccato, la palla esce sul fondo, Reina controlla la sfera. Lo Shakhtar è in vantaggio ai danni del City a segno Bernard

19′ – Lancio di Mertens per Callejon, lo spagnolo serve Hamsik che sta per calciare salva Tapia in extremis

18′ – Scambio Mertens-Hamsik, il belga si presenta davanti a Vermeer che con i piedi devia in corner.

17′ – Maggio subisce fallo a centrocampo, l’arbitro lascia proseguire, la palla arriva a Jorgensen che entra in area, Koulibaly con una chiusura lo ferma.

14′ – Callejon per Maggio sulla destra, il terzino destro cerca di rientrare ma perde la palla e la sfera termina sul fondo.

8′ – Mertens vede Vermeer fuori dai pali e calcia da centrocampo, palla alta sopra la traversa.

6′ – Angolo battuto da Callejon, Albiol prova a prendere la palla di testa, la difesa del Feyenoord manda la palla in corner.

4′ – Lancio di Vilhena per Bergius che calcia al volo, palla alta sopra la traversa.

2′ – GOOOLLLL – Punizione di Diawara, sponda do Albiol per Mertens, batti e ribatti e Zielinski da pochi passi non può sbagliare. 

20” – Tiro dalla distanza di Maggio, blocca a terra Vermeer

Sarà il Napoli a dare il calcio d’avvio alla gara

Clima da “brividi” al “De Kuip”, si canta e bandiere sventolate da parte dei tifosi del Feyenoord

I due capitani: per il Feyenoord, con la casacca biancorossa, il portiere Vermeer, per il Napoli, maglia azzurra, Hamsik

19,33 – A Rotterdam serata nuvolosa con 8 gradi e l’umidità al 78% e velocità del vento a 24 Km/h

19,31 – Nella formazione ufficiale del City ci sono due ragazzi del settore giovanile: Tosin Adarabioyo e Phil Foden

Feyenoord (4-3-3) – Vermeer (C); Niewkoop, Van Beek, Tapia, Malacia, Amrbat, Vilhena, Toornstra, Berguis, Jorgensen, Boetius A disp: Jones, St. Juste, Larsson,  Basacikoglu, Diks, Kramer, Hansson All. Van Bronkorst

Napoli (4-3-3)  – Reina; Maggio, Albiol, Kouibaly, Hysaj, Allan, Diawara, Hamsik (C), Callejon, Mertens, Zielinski A disp. Sepe, Mario Rui, Jorginho, Gaiccherini, Chiriches, Rog, Ounas All. Sarri

Arbitro: Michael Oliver (ENG); Assistenti: Stuart Burt (ENG) e Simon Bennett (ENG)

Quarto arbitro: Harry Lennard (ENG)

Assistenti arbitrali addizionali: Andre Marriner (ENG)e Paul Tierney (ENG)

19,22 – Il Napoli questa sera tornerà a giocare con la casacca classica, l’azzurra

19,02 – A Rotterdam, in vista della sfida Feyenoord-Napoli, saranno presenti 1053 tifosi azzurri allo stadio De Kuip.

18,49 – Mertens ha affrontato il Feyenoord nove volte tra campionato e coppa (3V 2P 4S) durante la sua permanenza in Olanda, mettendo a segno due reti.

18,40 – Il Feyenoord giocherà la sfida contro il Napoli con la maglia classica biancorossa

Feyenoord_NAPOLIQuesta sera alle ore 20,45, allo stadio de Kuip, i padroni di casa del Feyenoord affronteranno il Napoli per l’ultima gara del girone F di Champions League. Gli azzurri devono ottenere i tre punti e poi augurarsi che il City faccia altrettanto contro lo Shakhtar in terra ucraina per conquistarsi matematicamente il secondo posto. Gli olandesi sono ultimo a zero punti ma non vogliono fare sconti contro l’undici dei partenopei. Ilnapolionline.com vi aggiornerà con la solita puntualità.

 

 

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.