ESCLUSIVA – V. Natalizi (resp. mark. Internapoli): “La nostra scuola calcio tra campo, musica e solidarietà”

All'interno l'intervista al responsabile del marketing dell'Internapoli

0

ESCLUSIVA – V. Natalizi (resp. mark. Internapoli): “La nostra scuola calcio tra campo, musica e solidarietà”

La scuola calcio Internapoli in questi anni ha fatto una crescita esponenziale e la Clinic Real Madrid è l’ennesima dimostrazione che la visibilità è anche a livello internazionale. Ilnapolionline.com ha intervistato il responsabile marketing della società presso il campo Kennedy Vinicio Natalizi sul momento della scuola calcio e sui vari risultati

La scuola calcio Internapoli si sta facendo valere anche in campo internazionale. Quanta la soddisfazione? “Siamo davvero soddisfatti, anche per la scuola calcio Internapoli ha dimostrato in questi ultimi anni di essere una società di livello altissimo, anche grazie ai nostri direttori. Tutti loro stanno facendo un lavoro eccellente, siamo seguiti da club prestigiosi e neanche farlo apposta si è fatto avanti il Real Madrid. La Clinic del club spagnolo si ripeterà nel prossimo mese di Luglio che ha riscontrato un enorme successo la passata edizione”.

La vostra società si sta mettendo in evidenza anche quest’anno sul campo. Qual è il segreto del vostro successo? “Mi aspettavo questo tipo di crescita da parte della squadra. Dal nostro presidente Raffaele D’Auria, ai direttori Beppe Matacena e Gennaro Vaino stanno costruendo un qualcosa di eccezionale , basta vedere tutti gli stage che la scuola calcio sta facendo e i risultati sono sotto gli occhi di tutti”.

La scuola calcio Internapoli non è solo risultati sul campo, ma anche musica e non solo. Davvero un mix vincente in tutti i settori. “Effettivamente come hai detto tu, la nostra scuola calcio non è solo il campo dove i risultati sono ottimi, ma anche nella musica e la solidarietà sono la dimostrazione che la società da segnali e valori davvero importanti. Questo è il nostro modo di vincere e se continua su questo piano, il merito è anche del nostro presidente D’Auria per l’ennesimo successo”.

Bruno Umile nel Napoli, ma anche altri ragazzi della vostra struttura che si stanno mettendo in evidenza in altri club. La semina si sta cominciando a vedere. “Su Umile c’è da dire che è un talento fuori del normale e lui sta dimostrando tutto il suo valore segnando tantissimi gol con la maglia del Napoli Under 15. Ma come hai detto tu l’Internapoli non è solo Bruno Umile, ma anche un altro ragazzo interessante e di prestigio come Antonio Gala, il quale sta girando tutta l’Italia e sta avendo le giuste attenzioni da diverse società importanti”.

Natalizi

 

 

 

 

 

 

 

 

Intervista a cura di Alessandro Sacco

RIPRODUZIONE RISERVATA ®

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.