Ag. Giaccherini: “Nessuna delusione per non aver giocato col Real Madrid”

0

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giulio Marinelli, procuratore di Giaccherini: “Napoli-Real è stata un’esperienza non da poco. Ha capito l’esclusione ed è ovvio che era un po’ deluso, ma è normale che sia così anzi sarebbe preoccupante il contrario. Ogni giocatore avrebbe voluto essere protagonista in quel Napoli-Real e non essere nei 18 convocati per il match col Real è stato un momento di delusione, ma non c’è nessuna incomprensione o frizione col l’allenatore anzi. Giaccherini è un professionista e non mette in discussione l’operato di Sarri, ci mancherebbe.
Zerbin? Siamo molto contenti di come si sia inserito a Napoli e non solo sul piano sportivo. Non era banale e scontato e invece siamo felici. A volte ha poca cattiveria, ma ha capacità tecniche incredibili, ma per fare l’attaccante puro deve essere maggiormente determinato sotto porta”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.